Aggiornamenti sul cambio gomme estivo 2020!

Con la fase 2 iniziata il 4 maggio (DPCM del 26 aprile 2020), le misure restrittive si sono allentate consentendo a tutti di prendere appuntamento per fare il cambio gomme estivo.

Dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo continuato a garantire il servizio per tutti i clienti che viaggiavano per motivi essenziali, mettendo in atto tutte le misure igieniche-sanitarie per servirvi al meglio. 

Seconodo il codice della strada, il cambio gomme aveva durata un mese e doveva essere eseguito entro il 15 maggio ma, data le situazione straordinaria, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha emanato una circolare il 30 aprile, con validità immediata, in cui si proroga il cambio gomme fino al 15 giugno

In questo modo, avremo un mese in più per garantire a tutti il servizio e cambiare entro la scadenza.

A questo proposito, ricordiamo le misure di sicurezza da noi adottate:

  • Prendere un appuntamento telefonico prima di recarsi in officina così da evitare assembramenti
  • Presentarsi in officina con guanti e mascherina, come i nostri operatori, in modo da garantire la sicurezza reciproca
  • In caso di necessità, forniamo guanti ai clienti per evitare qualsiasi contatto
  • Sostare all’esterno dell’officina
  • In ogni momento, garantiamo la distanza di sicurezza di un metro
  • Per i clienti non è possibile sostare nelle aree di lavoro
  • I locali vengono arieggiati frequentemente
  • Le superfici di interazione vengono disinfettate quotidianamente

Chi dovrebbe cambiare?

È obbligatorio sostituire gli pneumatici invernali che hanno la dicitura M+S sulla spalla che hanno codice di velocità inferiore a quanto indicato sulla carta di circolazione.

Possono circolare, invece, gli pneumatici invernali che hanno la dicitura M+S sulla spalla che hanno codice di velocità uguale o superiore a quanto indicato sulla carta di circolazione.

Il codice della strada prevede, per chi non è a norma, una multa che va dai 422€ fino ai 1695€, il ritiro della carta di circolazione e l’obbligo di collaudo.

Regole per muoversi dentro e fuori dal comune di residenza 

Anche per gli spostamenti  durante la fase 2, è necessaria l’autocertificazione stampata e compilata in duplice copia che dovrete consegnare in caso di controllo delle autorità. Vi consigliamo di stampare anche la mail con l’appuntamento in officina.  

Potete scaricare il nuovo modello di autocertificazione della fase 2 da qui: https://rebrand.ly/nuovo-modulo-autocertificazione 

Per qualsiasi esigenza non esitate a contattarci presso le nostre sedi:

Per gli automobilisti: 

Ponte della Priula

  • telefono: 0438759658 
  • mail: info@saccongomme.it

Pordenone:

  • telefono: 0434553520 
  • mail: shop2@saccongomme.it 

Portogruaro:

  • telefono: 0421271598 
  • mail: shop3@saccongomme.it

Settimo Milanese:

  • telefono: 0233501820 
  • mail: ufficio.settimo@saccongomme.it

Per le aziende:

  • telefono: 0438758521 

 

Don’t be Mona, stay a casa.

Il team Saccon Gomme

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin