Ecco perché dovresti pulire regolarmente i tuoi pneumatici

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

In questo articolo troverai

Gli pneumatici sono una delle parti più trascurate dell’auto, nonostante siano più soggetti ad un’usura estrema.

Durante il periodo invernale, a causa dei frequenti eventi atmosferici, è più facile che si sporchino non riuscendo ad aderire completamente alla superficie stradale. Essendo l’unico punto di contatto tra veicolo e strada devono ricevere delle cure adeguate.

Perché è importante pulire gli pneummatici? Quali sono i vantaggi?

Continua a leggere per saperne di più!

Perché pulire gli pneumatici?

Nei nostri precedenti articoli abbiamo parlato di come prendersi cura degli pneumatici in inverno, di quanto sia importante mantenere una corretta pressione dell’aria e verificare lo spessore del battistrada.

Molti automobilisti però non sanno che una delle operazioni di manutenzione che andrebbe svolta periodicamente è la pulizia delle gomme (e anche dei cerchioni).

Non solo per una questione estetica, ma soprattutto perché spesso nel battistrada si accumulano sporcizia, fango, sabbia e sassi. Le scalanature hanno il compito di raccogliere acqua, neve e fango presenti su strada durante la marcia e di espellerlo per mantenere l’aderenza: quando il battistrada è sporco non svolge al meglio la sua funzione.

La sicurezza prima di tutto

Il motivo principale per effettuare una pulizia degli pneumatici è la sicurezza.

È importante avere sempre sotto controllo lo stato delle gomme: uno pneumatico pulito renderà visibile eventuali crepe, tagli e abrasioni, consentendo di intervenire per tempo.

Circolare con pneumatici danneggiati potrebbe causare uno scoppio, soprattutto ad alte velocità, e minare la tua sicurezza.

Pulendo regolarmente gli pneumatici potrai rimuovere graniglia e sassi incastrati nel battistrada e verificarne facilmente lo stato.

Mantieni la trazione

Sembrerebbe scontato, ma non lo è: il secondo motivo per cui è importante effettuare la pulizia degli pneumatici è la trazione.

Pneumatici sporchi e fangosi non riescono ad aderire completamente alla superficie, per esempio: in caso di pioggia le scalanalature non svolgeranno in maniera efficiente il loro lavoro portando anche all’aquaplanning.

Inoltre, uno pneumatico troppo sporco potrebbe perfino aumentare lo spazio di frenata e questo in inverno non è un rischio che possiamo permetterci.

Non rovinare il fascino della tua auto

L’ultimo motivo per cui dovresti effettuare la pulizia degli pneumatici è estetico. Gomme e ruote sporche tolgono sicuramente il fascino generale al veicolo, anche se stai guidando un fuoristrada o un’utilitaria.

Una menzione speciale va anche ai cerchioni: spesso si depositano su di essi anche altre sostanze che derivano dal consumo delle pastiglie dei freni, o materiale grasso che deriva dalla dispersione di oli da motori e sistemi di trasmissione delle auto circolanti. Questi oli, miscelati con l’acqua, creano delle emulsioni che quando si seccano sono difficili da togliere.

Siamo giunti al termine del nostro articolo. Se ti è piaciuto condividilo con chi pensi ne abbia bisogno.

Hai avuto esperienze con pneumatici sporchi? Raccontacelo qui sotto nei commenti.

 

Don’t be mona: be wise, drive safe.

Il Team Saccon Gomme

 

 

 

Devi cambiare i tuoi pneumatici?
Richiedi ora un preventivo gratuito e senza impregno:

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per essere aggiornato su tutte le novità

e i prodotti Saccon Gomme

Le nostre sedi

Ponte della Priula

Headquarter

Portogruaro

Prdenone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per essere aggiornato su tutte le novità e i prodotti Saccon Gomme