Pneumatici: 3 modi per aumentarne la durata

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Quanto può durare un treno di pneumatici? È questa la domanda che ci viene posta dagli automobilisti che stanno effettuando il cambio gomme. In realtà non esiste una risposta univoca per tutti, perché ci sono fattori soggettivi che influenzano il grado di usura degli pneumatici.

Al contrario, però, prendendosene cura regolarmente è possibile allungarne la vita.

Come fare per allungare la durata degli pneumatici? Continua a leggere per saperne di più!

In questo articolo troverai

Fai check-up regolari

Ne abbiamo già parlato in uno nostro precedente articolo dell’importanza della manutenzione: come per le parti meccaniche anche gli pneumatici (e la ruota di scorta) devono essere controllati regolarmente.

Dai un’occhiata alle tue gomme: cerca segni di secchezza e screpolature, danni e persino pezzi di gomma mancanti.

Tenendoli sotto controllo spesso, capirai come dovrebbero essere e come cambiano nel tempo. Questa pratica ti aiuterà anche a riconoscere eventuali segnali o a notare quando ci sono problemi.

Un altro parametro da tenere sotto controllo è la profondità del battistrada: secondo la legge non deve essere inferiore a 1,6 mm su gran parte dell’area di contatto.

Inoltre, ricorda di verificare la corretta pressione di gonfiaggio: trovi tutte le indicazioni nel libretto di uso e manutenzione dell’auto. Usura irregolare, scoppi o guasti potrebbero essere una conseguenza di una pressione troppo bassa o troppo alta.

Stai attendo allo stile di guida

Per preservare l’usura del battistrada bisogna fare molta attenzione allo stile di guida: evita accelerazioni e decelerazioni improvvise, rimani per quanto possibile su strade asfaltate, e presta attenzione quando parcheggi a cordoli e marciapiedi.

Guida sempre a velocità moderata rispettando i limiti di velocità, presta attenzione a potenziali pericoli ed evita strade sconnesse.

Questo è il modo migliore per mantenere l’integrità dei tuoi pneumatici e dell’intera vettura.

Prendere velocità velocemente, azionare i freni bruscamente, eseguire manovre sportive sicuramente è divertente, ma mettono a dura prova le tue gomme usurandole in anticipo e constringendoti a un cambio anticipato.

Usa pneumatici adatti alla stagione

Caldo e freddo sono nemici giurati della tua auto, sopratutto degli pneumatici.

Le gomme estive sono perfette quando le temperature sono superiori ai 7° centigradi, ma al di sotto la gomma inizia ad irrigidirsi e a perdere un po’ di flessibilità rischiando screpolature o rotture.

Dall’altro lato, quando l’aria si riscalda e le temperature aumentano, le gomme invernali inizieranno a consumarsi molto più rapidamente perdendo la sua efficacia.

Usare gli pneumatici adatti alla stagione è fondamentale per avere sempre prestazioni al top e aumentare la tua sicurezza alla guida.

 

Siamo giunti al termine del nostro articolo: se ti è piaciuto, condividilo con chi pensi ne abbia bisogno.

Be wise, drive safe.

Il team Saccon Gomme

Devi cambiare i tuoi pneumatici?
Richiedi ora un preventivo gratuito e senza impregno:

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per essere aggiornato su tutte le novità

e i prodotti Saccon Gomme

Le nostre sedi

Ponte della Priula

Headquarter

Portogruaro

Prdenone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per essere aggiornato su tutte le novità e i prodotti Saccon Gomme