Resistenza al rotolamento: perché è importante?

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
In questo periodo si parla molto di come sia importante abbassare le emissioni di CO2 per salvaguardare l'ambiente.

La scelta degli pneumatici può fare la differenza perché uno dei fattori che incide direttamente sui consumi di carburante (e quindi sull'ambiente) è la resistenza al rotolamento. Se non ne hai mai sentito parlare è una forza fisica che contrasta il movimento.

Vuoi sapere di più sulla resistenza al rotolamento e di come incide sui consumi di carburante?
Continua a leggere il nostro articolo.

In questo articolo troverai

Che cos’è la resistenza al rotolamento

La resistenza al rotolamento è una forza fisica che contrasta il movimento: agisce in direzione opposta a quella di marcia durante il rotolamento dello pneumatico.

Facciamo un esempio: quando lanciamo una palla di gomma, possiamo notare che la palla non ritorna mai alla stessa altezza da cui è stata lanciata. Questo è dovuto proprio alla resistenza al rotolamento.

Quando siamo in viaggio, il peso del veicolo deforma l’area di contatto tra pneumatico e superficie stradale generando una perdita interna di energia. Per compensare questa perdita, il motore deve fornire più energia contribuendo così ad aumentare il consumo di carburante. Indicativamente una riduzione della resistenza al rotolamento del 6% comporta una riduzione dei consumi di carburante dell’ 1%

Nelle auto elettriche una minore resistenza al rotolamento consiste anche in una maggior autonomia di guida, aumentando la durata della batteria.

L’etichettatura Europea

Prima dell’entrata in vigore dell’Etichettatura Europea, per verificare la resistenza al rotolamento gli automobilisti dovevano fidarsi delle dichiarazioni delle case produttrici, o delle varie associazioni che realizzano test sugli pneumatici (TCS, ADAS ecc).

Con l”introduzione delle etichetta obbligatoria è possibile verificarla facilmente andando a guardare i livelli di efficienza dei consumi.

Questo parametro è stabilito in base al coefficiente di resistenza al rotolamento (RRC): più alto è il coefficiente, più bassa è la classe di efficienza e maggiore è il consumo di carburante.

Ecco i valori per una vettura tipo C1 (berline compatte):

Fonte: pneumatici sotto controllo

I fattori che incidono sulla resistenza al rotolamento sono molteplici tra cui: l’attrito tra pneumatico e superficie stradale, l’attrito con le parti mobili del veicolo, la deformazione del terreno durante la marcia e l’ attrito con superfici stradali ruvide o sporche.

I Consigli Saccon Gomme

Si stima che pneumatici di classe A con pressione corretta possono far risparmiare fino a mezzo litro di carburante ogni 100 chilometri. 

Quindi più resistenza al rotolamento producono gli pneumatici e più energia sarà necessaria per mantenere una velocità costante, portando a un maggior consumo di carburante e a un aumento delle emissioni di CO2.

La resistenza al rotolamento è il 70% delle forze fisiche che agiscono sui nostri pneumatici, ma ci sono anche altri fattori che contribuiscono al consumo di carburante come: l’aerodinamica, il peso del veicolo, la tipologia di motore, la pendenza della strada, lo stile di guida, il livello di pressione dei pneumatici, le accelerazioni o frenate brusche, o le condizioni di traffico.

Ecco i consigli Saccon Gomme:

  • Controlla la pressione degli pneumatici: una pressione insufficiente porterà a un aumento di resistenza al rotolamento e all’usura precoce delle gomme
  • Adotta uno stile di guida eco-friendly (leggi il nostro articolo su come ridurre i consumi di carburante)
  • Inverti gli pneumatici periodicamente per garantire un’usura uniforme nel tempo
  • Se devi sostituire gli pneumatici verifica con il tuo gommista di fiducia quelli più adatti alla tua auto e alle tue esigenze

 

Don’t be mona: be wise, drive safe.

Il Team Saccon Gomme

 

Devi cambiare i tuoi pneumatici?
Richiedi ora un preventivo gratuito e senza impregno:

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per essere aggiornato su tutte le novità

e i prodotti Saccon Gomme

Le nostre sedi

Ponte della Priula

Headquarter

Portogruaro

Prdenone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per essere aggiornato su tutte le novità e i prodotti Saccon Gomme